illuminated manuscript,
15 parchment folios,
cm 12,7x19,2

not available anymore


ISBN 88-86251-69-6

Prezzo: 1.250,00

 
HISTOIRE D'AMOUR SANS PAROLES
narration of a courting in pictures

not available anymore




L’eau en est toujours
fraîche et renouvelée:
par deux conduits,
elle sourd nuit et jour
à grand flots clairs
et profonds.
Tout autour pousse
une herbe fine
que l’eau rend épaisse
et drue.

The verses of Roman de la Rose appear to be the most suitable to introduce thissentimental biography suspended between Middle Age and Renaissasnce. The anonymous illuminator, working at the beginning of the XVIth century in the courts of the northern France, pur ispirandosi ancora ai modi della lirica amorosa dei trovatori, sviluppa un sistema raffigurativo – architettura, paesaggio, abbigliamento – appartenente agli stilemi del mondo coevo, quello che che si sta affacciando alla rinascenza europea.
A romantic story that describes the courting between two young characters, living in a court in the north of France at the beginning of the XVIth century. Peculiar in this codex is the complete absence of words: the story develops only through the illuminated images which, thanks to their beuty and the exquisite details, show the development of the loving feeling between the two young protagonists.
The illuminated manuscript n. 388 of Musée Condé, Chantilly, is a 15 folios' codex, 192x127 mm, with green leather binding, decorated with a golden frame. Facsimile edition is presented in a wooden case covered with leather and decorated with embossed impressions. The codex is presented together with a commentary volume.

Le miniature sono ventotto, interrotte da due pagine bianche che sembrano voler suddividere la storia in tre capitoli: una prima carta porta impresso lo stemma del committente, quindici miniature a piena pagina raffigurano lo sviluppo del rapporto amoroso tra Jean e Louise, nomi ipotetici ma verosimili, desunti dalle sigle intrecciate ricorrenti nelle dodici carte ornamentali che affrontano le scene dipinte.
L’opera in facsimile, realizzata in esclusiva mondiale in cinquecento esemplari numerati e certificati, è una coedizione Müller & Schindler, Eikon Editores e Il Bulino edizioni d’arte (con esclusiva per l’Italia).
Il codice, il volume di commentario con i saggi di P. Stirnemann e M. Zink tradotti in italiano, e il certificato di garanzia sono custoditi in cofanetto in pelle.
La veste ideata in esclusiva per l’edizione italiana riprende quella del Libro d’ore di Renata di Francia. Un licenza che ci è stata suggerita da alcune coincidenze: i due codici sono coevi, la corte è forse la stessa (Parigi), le protagoniste delle due storie, Renata e Louise, probabilmente si conoscevano.


 
 
 

Il Bulino Edizioni d'arte - Via Bernardino Cervi, 80 - 41100 Modena (MO) Italy - Email: ilbulino@ilbulino.com - Privacy