mappa, libro in pelle e commentario in teca lignea con targa in ottone



978-88-98813-05-6

Prezzo: 1250,00

 
MAPPAMONDO DI GIOVANNI LEARDO
e lettera del PRETE GIANNI



Questa edizione in facsimile assembla due documenti di metà ’400 che, in forma diversa, attestano l’incipiente interesse umanisti-co per la scoperta dei nuovi confini del mondo.
Il manoscritto 3119 è un mappamondo datato 1442 e autografo di Giovanni Leardo, cartografo veneziano. La pergamena, irregolare, è di 28,1 × 53,4 cm (compreso il cordiglio del collo); la carta (orientata con l’est in alto) raffigura Europa, Asia e Africa.
Il manoscritto cartaceo 398 è un volgarizzamento della Lettera del Prete Gianni, potente monarca orientale sul quale si è fantasticato per almeno quattro secoli. Il codice (32 carte nel formato 18,8 × 13,8 cm) è scritto in bella calligrafia, nella maniera del Feliciano; la legatura in pelle verde con 4 legacci riproduce quella originale.
Giovanni Leardo era contemporaneo di altri grandi cartografi veneziani come Andrea Bianco e Fra Mauro. Ci ha lasciato tre carte: la Mapa mundi veronese (1442) e i planisferi di Vicenza (1448) e dell’American Geographical Society di New York (1452). Le carte sono tutte planisferi “sistematici” che, pur basandosi sulle concezioni tolemaiche, seguono le moderne teorie geografiche degli arabi e le cognizioni derivate dalle nuove scoperte e dalle relazioni di viaggio.

La Lettera del Prete Gianni è uno dei documenti più affascinanti del Medioevo: apparsa sul finire del XII secolo e indirizzata ai potenti dell’epoca, fu rapidamente diffusa in moltissime lingue e godette di un’incredibile fortuna. Il suo campionario di mirabilia, unito alle aspettative createsi intorno al personaggio – re cristiano di una sorta di paradiso terrestre – indusse l’Europa ad attivarsi nella ricerca: per questo si può considerare corresponsabile delle grandi scoperte geografiche.

L’edizione in facsimile
La carta di Leardo e il manoscritto di Prete Gianni sono custoditi in un’apposita teca in legno, insieme al commentario e al certificato di garanzia. La tiratura è di 499 esemplari numerati.


 
 
 

Il Bulino Edizioni d'arte - Via Bernardino Cervi, 80 - 41100 Modena (MO) Italy - Email: ilbulino@ilbulino.com - Privacy