Incunabolo del 1493, Staatsbibliothek, Weimar


ISBN 3-927506-01-x

Prezzo: 7.500,00

 
WELTCHRONIK
Le Cronache di Norimberga




Il libro della storia del mondo
Questa sontuosa opera è il frutto della più grande impresa editoriale della storia della stampa nell’età degli incunaboli. Uscita dai torchi della stamperia Koberger nel luglio 1493 in lingua latina con il titolo Liber chronicarum, fu ristampata già nel dicembre dello stesso anno in tedesco con il titolo Weltchronik, poi largamente diffusa e ricercata in Italia e in Europa come Cronache di Norimberga.
Ne fu autore Hartmann Schedel, illustre umanista tedesco, che, con l’editore e i finanziatori, creò un pool di studiosi, illustratori (compreso il giovane Albrecht Dürer), torcolieri e rilegatori per dotare la cultura germanica ed europea di un’opera enciclopedica sulla storia del mondo, dalla Creazione fino alla vigilia della scoperta dell’America.

L’opera si compone di 596 pagine nel formato di 44,3 × 30,8 cm e contiene ben 1809 illustrazioni xilo­grafiche (di cui 645 da legni originali) interamente colorate a mano, come era richiesto per gli esemplari più lussuosi destinati alle librerie principesche. L’apparato cartografico è una delle caratteristiche più rilevanti: tutto il mondo allora conosciuto è rappresentato con più o meno fantasia. Spiccano per veridicità, invece, le grandi piante topografiche delle città di area franco-tedesca e delle città italiane più importanti e famose: Roma, Venezia, Firenze e Genova.
L’edizione in facsimile
È stata realizzata in Germania per celebrare il 500° anniversario dell’opera.
La tiratura internazionale è di 800 esemplari numerati, rilegati in pergamena e custoditi in box.
Al commentario tedesco è unito l’abstract in italiano.


 
 
 

Il Bulino Edizioni d'arte - Via Bernardino Cervi, 80 - 41100 Modena (MO) Italy - Email: ilbulino@ilbulino.com - Privacy